Corsi obbligatori Sicurezza Lavoro: tutti con Area 81

Formazione sicurezza sul lavoro

Secondo il testo unico della Sicurezza Decreto Legislativo 81 artt. 36 e 37 i lavoratori devono ricevere dal Datore di Lavoro un’informazione e una formazione adeguata e sufficiente in materia di salute e sicurezza con eventuale addestramento. Insieme alle conoscenze tecniche e operative il lavoratore deve ricevere dal datore di lavoro informazione e formazione adeguate per proteggersi dai rischi a cui si espone.

Indipendentemente dal numero dei lavoratori, dalla grandezza e tipologia dell’azienda, il datore di lavoro deve informare e formare i lavoratori sui rischi connessi alle attività lavorative, sui pericoli determinati dall’uso di attrezzi, macchine, impianti e sostanze chimiche usate nei cicli aziendali.

La formazione sicurezza sul lavoro approfondisce i temi dell’informazione e istruisce il dipendente sulle modalità di prevenzione, sui sistemi di protezione collettiva ed individuale, sulle disposizioni e procedure aziendali adottate. I corsi di formazione per la sicurezza sul lavoro dei dipendenti sono regolati dall’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, che stabilisce la durata, i contenuti, i soggetti formatori e gli aggiornamenti.

I corsi obbligatori sicurezza sul lavoro di base sono di 4 ore e sono dedicati a concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro. La formazione sicurezza sul lavoro specifica riguarda invece i rischi legati al settore o al comparto di appartenenza dell’azienda. E’ in aggiunta a quella di base e tratta i rischi e i danni possibili per il lavoratore in relazione alla mansione, le misure di prevenzione e protezione applicabili.

La durata è di 4, 8, 12 ore in relazione al settore della classe di rischio (basso, medio, elevato).

  • Attività lavorative a rischio basso: 4 ore di formazione base + 4 ore di formazione specifica
  • Attività lavorative a rischio basso: 4 ore di formazione base + 8 ore di formazione specifica
  • Attività lavorative a rischio basso: 4 ore di formazione base + 12 ore di formazione specifica

I corsi di formazione sicurezza sul lavoro sono organizzati in aula o in azienda e il percorso formativo deve essere completato entro 60 giorni dall’assunzione. Il lavoratore segue un percorso di apprendimento fino alla compilazione di un test finale.

I soggetti destinatari sono tutti gli operatori subordinati al datore di lavoro: lavoratori con contratto a tempo indeterminato o determinato, apprendisti, stagisti, lavoratori “a voucher” e anche volontari. Anche i soci lavoratori devono essere formati in quanto equiparati ai lavoratori, come da art. 2 D.Lgs 81/08. Per i lavoratori stranieri il Datore di Lavoro deve garantire una formazione efficace anche per chi non comprende la lingua italiana.

Ecco i vantaggi dei corsi di formazione sicurezza nell’ambito aziendale:

  • Riduzione degli infortuni sul lavoro
  • Riduzione delle malattie professionali
  • Riduzione delle assenze dei lavoratori
  • Maggiore produttività aziendale
  • Minor costi aziendali
  • Aumento vantaggi fiscali per l’azienda
  • Riduzione della probabilità dei controlli da parte degli organi di vigilanza
  • Riduzione rischio di sanzioni
  • Miglioramento immagine aziendale

Criticità

Nonostante i numerosi vantaggi per l’individuo e l’azienda i corsi di formazione sulla sicurezza sul lavoro non è sempre ben vista da chi, di fatto, deve sostenere l’onere dei costi. Spesso infatti le ore da dedicare i percorsi formativi sono visti come una perdita di tempo, o come tempo sottratto al lavoro produttivo.

Richiedi una quantificazione del tuo corso personalizzato!

Preventivo senza impegno
RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI?
Seguendo il nostro blog è possibile! Iscriviti alla nostra newsletter per accedere a contenuti utili alla tua azienda.
Cliccando sul tasto "iscriviti ora" ci autorizzi al trattamento dei tuoi dati come riportato a questo link