Corso primo soccorso aziendale | Area 81

Corso Primo Soccorso Aziendale

A chi si rivolge il corso di primo soccorso aziendale

Il corso primo soccorso aziendale è obbligatorio, rientra nella gestione delle emergenze aziendali e, come sancito dell’art. 18 e 45 del D.Lgs. 81/08, si rivolge agli addetti al primo soccorso, nominati dal datore di lavoro e dai dirigenti, incaricati all’attuazione dei provvedimenti previsti in materia di primo soccorso.

Prima della nomina addetto primo soccorso, il datore di lavoro dovrà stabilire quali e quante persone del proprio staff debbano essere in possesso di tale certificazione in base all’attività dell’azienda, alle sue dimensioni e alle persone presenti negli ambienti di lavoro nelle varie fasi di attività.

Il numero adeguato dovrebbe essere stabilito, infatti, in modo da avere sempre presente in ogni luogo e momento lavorativo rappresentanti della squadra di emergenza. Questo varia dunque molto da azienda ad azienda. Area 81 è a disposizione dei propri clienti per aiutarli a formare il giusto numero di persone per garantire una effettiva sicurezza e tranquillità sul lavoro.

Perchè è utile il corso di primo soccorso aziendale

Il corso di primo soccorso aziendale non è essenziale solo per soddisfare gli obblighi di legge. È utile e fondamentale per la formazione e la preparazione della persona, sia in ambito lavorativo, che privato, nella vita quotidiana.

Equivale a piccoli gesti e accortezze che, se effettuate nel modo opportuno, possono salvare una vita o limitare danni ad un individuo in difficoltà, colto da malore o incidente, in attesa dell’arrivo dei soccorsi, medici o personale specializzato. Il non sapere cosa fare, il non fare nulla o fare qualcosa di sbagliato può di contro peggiorare la situazione, arrecando danni irreversibili.

Le competenze acquisite durante il corso primo soccorso aziendale diventano dunque parte del bagaglio culturale della persona e devono essere viste come opportunità per l’azienda e per l’individuo.

Quello che si da ai propri dipendenti e collaboratori selezionati per il corso di primo soccorso aziendale è quindi uno strumento molto importante per essere d’aiuto in modo lucido, immediato e consapevole a colleghi, persone presenti sul posto di lavoro, ma anche ai propri famigliari, agli amici al di fuori dal contesto lavorativo, nei possibili momenti di emergenza.

Tutti dovrebbero pretendere che anche gli altri al proprio fianco abbiano fatto un corso di primo soccorso per saperci aiutare nei momenti di bisogno.

Quali sono le attività principali dell'addetto al primo soccorso

Ai collaboratori che vengono formati ed addestrati con il corso di primo soccorso aziendale vengono fornite nozioni sia teorico che pratiche per gestire il primo soccorso in modo adeguato ed immediato e per saper intervenire in situazioni di emergenza in una realtà aziendale.

Le attività principali per un addetto primo soccorso sono volte a preservare la salute dell’infortunato nell’attesa dell’arrivo di soccorsi qualificati. L’individuo non acquisisce dunque qualifiche mediche, ma un metodo di valutazione  e di intevento minimo prima che arrivino le cure di pronto soccorso e di specialisti.

Le attività dell’addetto primo soccorso sono:

  •  valutazione dello stato di coscienza del soggetto infortunato: il soggetto risponde a stimoli verbali o dolorosi?
  • valutazione della funzionalità respiratoria: il soggetto respira?
  • valutazione della funzionalità circolatoria: il soggetto ha battito cardiaco?
  • chiamata ai soccorsi.

Quali sanzioni sono previste dalla normativa

Qualora non si provveda a adempiere agli obblighi di legge e ad effettuare i corsi di primo soccorso aziendale, l’impresa incorre nelle seguenti sanzioni:

  • Mancata nomina degli addetti al primo soccorso (D.Lgs.81/08 art. 43 comma 1): arresto da 2 a 4 mesi o multa da € 750,00 a € 4000,00 (D.Lgs. 81/08 art.55 comma 5 lettera a)
  • Mancata formazione degli addetti al primo soccorso (D. Lgs. 81/08 art. 37 comma 10): arresto da 2 a 4 mesi o multa da € 1200,00 a € 5200,00 (D.Lgs. 81/08 art. 55 comma 5 lettera c)

I Prossimi corsi di primo soccorso aziendale in programma

A Lesmo (Monza e Brianza, Milano, Lecco)

HAI BISOGNO DI UN CORSO PRIMO SOCCORSO AZIENDALE?

POSSIAMO AIUTARTI

Grazie alla preparazione del nostro staff possiamo erogare corsi primo soccorso aziendale personalizzati nei nostri uffici di Lesmo (Monza e Brianza) o su richiesta presso la sede del cliente. Se sei interessato al nostro corso addetto antincendio e vuoi organizzarlo presso la sede della tua azienda non esitare a contattarci.

FAQ sul corso primo soccorso aziendale

Quanto dura il corso di primo soccorso aziendale?

Il corso primo soccorso aziendale obbligatorio ha durata variabile a seconda della categoria a cui appartiene l’azienda: 16 ore per il Gruppo A che raccoglie realtà con più alto rischio, 12 ore per il Gruppo B e C. La classe di appartenenza deriva dal numero di lavoratori presenti in azienda e da alcuni indici statistici INAIL, come l’indice medio di inabilità permanente, superiore a 4 nelle aziende del Gruppo A, minore a uguale a 4 per il Gruppo B e C.

Scopri in quale gruppo fa parte la tua azienda.

Gruppo A

  • Aziende o unità produttive con attività industriali, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni, aziende estrattive ed altre attività minerarie, lavori in sotterraneo,;
  • Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ad un indice infortunistico di inabilità permanente superiore a 4;
  • Aziende o unità produttive nel settore agricolo con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato.

Gruppo B

  • Aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A;
  • Aziende o unità produttive con 3 / 5 collaboratori con indice di inabilità permanente superior a 4.

Gruppo C

Aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Qual'è il programma del corso di primo soccorso e quali sono le attività e gli argomenti previsti?

Gli argomenti trattati sono differenti a seconda del gruppo di appartenenza dell’azienda o unità produttiva. In tutti i casi sono volti a aiutare il lavoratore a mantenere la calma e lucidità, analizzare la situazione, capire gli interventi da effettuare e in che priorità, agire in modo consapevole evitando il sorgere di nuovi incidenti e peggioramenti della situazione.

Corso primo soccorzo aziendale Gruppo A

Durata totale: 16 ore, di cui 10 di teoria e 6 di pratica.

Corso primo soccorzo aziendale Gruppo B e C.

Durata totale: 12 ore, di cui 8 di teoria e 4 di pratica.

I corsi si sviluppano in moduli da 4 ore ciascuno e trattano i seguenti temi.

Modulo A.

Avvisare i soccorsi:

  • individuare cause e circostanze dell’infortunio;
  • comunicarle in modo chiaro e preciso ai servizi di assistenza sanitaria di emergenza.

Riconoscere l’emergenza sanitaria:

  • identificare il luogo e scena dell’infortunio tramite la raccolta di informazioni e la previsione dei pericoli;
  • verificare il numero di persone coinvolte e le condizioni psicofisiche della/e persona/e infortunata/e;
  • tecniche di autoprotezione degli addetti al soccorso.

Eseguire gli interventi di primo soccorso:

  • sostenere le funzioni vitali e manovre di stabilizzazione;
  • i limiti d’intervento di primo soccorso,
  • conoscere I rischi specifici dell’attività svolta.

Modulo B.

Acquisire conoscenze relative ai trauma in ambiente lavorativo:

  • i traumi nell’ambiente di lavoro:
    • anatomia dello scheletro,
    • lussazioni, fratture e complicanze;
    • traumi e lesioni cranio-encefalitici e della colonna vertebrale;
    • traumi e lesioni del torace e dell’addome;
  • patologie specifiche del contesto lavorativo:
    • lesioni da freddo e da calore, corrente elettrica e agenti chimici;
    • intossicazioni;
    • ferite lacero contuse;
    • emorragie esterne.

Modulo C.

Acquisire capacità pratiche per gestire l’intervento:

  • come comunicare con il sistema di emergenza S.S.N.;
  • azioni di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta e celebrale acuta;
  • rianimazione cardiopolmonare;
  • come eseguire un tamponamento emorragico;
  • principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato;
  • primo intervento per esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Al termine del corso viene rilasciato un attestato di frequenza?

Il corso addetto primo soccorso aziendale termina con due prove di verifica finale: test teorico e una simulazione pratica di pronto intervento.

Ai participanti che superano la prova viene rilasciato un attestato di partecipazione. Il superamento della prova è essenziale per ricevere la nomina addetto primo soccorso.

Ogni quanto è necessario l'aggiornamento del corso di primo soccorso aziendale?

L’addetto primo soccorso dovrà seguire corsi di aggiornamento ogni 3 anni della durata di 6 ore per il gruppo A e di 4 ore per il gruppo B e C.

La classificazione dell’azienda o unità produttiva inoltre può cambiare nel tempo e deve essere aggiornata qualora si verificasse per esempio l’ampliamento della sede e del numero di dipendenti, l’insorgere di nuovi rischi, l’utilizzo di nuove sostanze o di nuovi metodi produttivi. Questo rende necessario anche l’aggiornamento del corso primo soccorso aziendale.

La sede del corso di primo soccorso aziendale: veniamo da te o da noi?

Nel calendario corsi trovate le date del corso primo soccorso aziendale presso la nostra sede.

Possiamo organizzare il corso di primo soccorso anche presso la vostra azienda, in base alle vostre esigenze, permettendovi di ottimizzare i tempi e gli spostamenti dei vostri collaboratori, conciliando il lavoro con l’obbligo di legge. I lavoratori potranno inoltre partecipare in piccoli gruppi per non interrompere le normali attività produttive.

È sufficiente una sala con un numero di sedute adeguato ai partecipanti, al resto dell’attrezzatura (computer, proiettore, slide e materiali) penseremo noi.

Quanto costa?

L’uscita presso la vostra azienda prevede un forfait a prescindere dal numero di partecipanti:
500,00 euro per mezza giornata,
900,00 euro per la giornata intera.

METTI A NORMA LA TUA AZIENDA

ISCRIVITI AL PROSSIMO CORSO PRIMO SOCCORSO AZIENDALE

Il corso di primo soccorso è pensato per dare una formazione preventiva antincendio agli incaricati antincendio e gestione emergenze, che vengono eletti dal datore di lavoro. Il corso addetto antincendio è obbligatorio, non rischiare sanzioni amministrative e penali.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Dicono di noi

  • Sonia
    Tre parole per definire la società Area 81 di Diego Panzeri: efficienza, disponibilità, professionalità
    Sonia
    Civati & Sala Snc, Produzione Mobili
  • Marilena
    La nostra cooperativa, La Mano Amica, usufruendo per la prima volta dei corsi da voi tenuti, HACCP e Primo Soccorso, è stata molto soddisfatta del servizio offerto; inizialmente per il primo contatto con la Dott.ssa Macchia Maria, molto sollecita e veloce nel darci le informazioni necessarie, in seguito nell’apprezzare la competenza dei docenti, gradita molto dai partecipanti. In seguito, quando avremo necessità, senz’altro sarà nostra premura contattare l’Area 81.
    Marilena
    La Mano Amica, Cooperativa Sociale
  • Ornella
    Ho avuto modo di conoscere il Dott. Panzeri parecchi anni fa. Area81 ha una grande serietà, professionalità e competenza. Ho risolto con i suoi collaboratori i vari problemi aziendali nel supporto degli adempimenti D.lgs 81/08.
    Ornella
    O.M.B. s.n.c Barzaghi, Officina Meccanica di Precisione
  • Michela
    Area 81: garanzia di professionalità e competenza! Al nostro fianco nella gestione delle pratiche relative alla sicurezza sul lavoro con un supporto immediato ed efficiente.
    Michela
    Rosantica Gioielli Artigianali
Contatti